×
Sagra di San Rocco -  dal 3 al 16 Agosto 2022

Cormons, Moretti a gamba tesa: «Patto del Collio è solo marketing»

la polemica

Cormons, Moretti a gamba tesa: «Patto del Collio è solo marketing»

Di Mattia Zucco • Pubblicato il 22 Mag 2022
Copertina per Cormons, Moretti a gamba tesa: «Patto del Collio è solo marketing»

Botta e risposta sulle parole di Gasparin tra i consiglieri regionali Moretti e Bernardis.

Condividi
Tempo di lettura

Diego Moretti, capogruppo del Pd in Consiglio regionale, attraverso una nota ha puntato il dito contro Felcaro e gli altri sindaci del Patto del Collio: “Ho trovato davvero scorretto e poco rispettoso l’intervento diretto a gamba tesa e le accuse dei sindaci (tra cui Felcaro) nei confronti della candidata sindaco di centrosinistra a Cormons Elena Gasparin".

Lo scorso 11 maggio, infatti, i sindaci avevano preso posizione dopo le parole della candidata sindaco del centrosinistra a Cormons, Elena Gasparin. Quest’ultima aveva auspicato che l'unione tra i comuni della zona diventasse uno strumento per avvicinare la popolazione locale con la Slovenia e non 'rimanere un contenitore privo di contenuti', dichiarazione che ha provocato la reazione contrariata dei componenti, a partire dal primo cittadino cormonese promotore dell'accordo, i quali hanno firmato una nota congiunta per sottolineare quanto fatto grazie al Patto.

Lo stesso Moretti rincara la dose allineandosi sulla stessa linea di pensiero di Gasparin: “La mia idea sul 'Patto del Collio' è molto simile alla sua e, avendola espressa a suo tempo, la confermo: si tratta di una pura operazione di marketing, servita finora solo a qualche partito del centrodestra per la 'campagna acquisti' in vista delle prossime elezioni regionali o a qualche comune per ottenere finanziamenti”.

A conclusione della nota, il consigliere regionale punzecchia Felcaro e la nota congiunta redatta dai vari primi cittadini: “Ricordo infine che gli esempi di “interferenze” di sindaci o amministratori di partecipate nelle campagne elettorali di altri comuni non hanno portato grande fortuna ai candidati del centrodestra: ricordo a Romans nel 2021  i comizi di Godeas e dell’amministratore unico di Irisacqua Graziani, a Villesse nel 2020 la presenza di Cisint alla chiusura della campagna".

"Così come nel 2019, a Staranzano e Turriaco, le sortite quotidiane del sindaco di Monfalcone o, sempre nel 2019, i comizi di Ziberna a Gradisca. Sappiamo tutti com’è andata poi a finire" conclude il dem. A controbattere le parole pesanti è stato un altro consigliere regionale, Diego Bernardis, tra i fondatori del Patto del Collio ed esponente della Lega, che ha spiegato: “Nessuna scorrettezza o interferenza da parte dei sindaci del Patto, coordinati da Felcaro. Stia sereno il collega mio omonimo, né tantomeno un attacco congiunto alla candidata sindaco per Cormons, Elena Gasparin".

"Il collega Moretti è politico e conoscitore della vita politico-amministrativa di lungo corso, non posso pensare si turbi per una semplice nota o comunicato dei sindaci a chiarimento delle imprecisazioni o forse delle non molto velate ( ed errate) critiche della Gasparin al Patto”. Lo stesso ex sindaco di Dolegna del Collio ci ha tenuto a precisare quali siano le funzioni e gli obiettivi dell'accordo: “Tutto si può dire tranne che sia operazione di marketing, per lo più elettorale".

"Anche perché sono già a rete una serie di servizi per i cittadini e le rispettive comunità, come ad esempio la collaborazione tra i vari gruppi della Protezione, il coordinamento e la programmazione condivisa in ambito turistico-promozionale del territorio, lo scambio dei mezzi per le manutenzioni ambientali e viarie, per il trasporto scolastico e altro".

Bernardis, infine, ci ha tenuto a sottolineare la sua imparzialità e neutralità: “A conclusione, nessuna scorrettezza ripeto da parte dei Sindaci del Patto verso la candidata Gasparin, a cui anzi auguro una lieta e leale competizione elettorale. Nessuna ingerenza, solo giusti e puntuali chiarimenti a chi non conosce del tutto il progetto e quanto fatto, il tutto calato nel normale dibattito politico. Naturalmente faccio un augurio per una buona competizione elettorale anche a Felcaro".

Rimani sempre aggiornato sulle ultime notizie dal Territorio, iscriviti al nostro canale Telegram, seguici su Facebook o su Instagram! Per segnalazioni (anche Whatsapp e Telegram) +39 328 663 0311.

Articoli correlati
...
Occhiello

Notizia 1 sezione

...
Occhiello

Notizia 2 sezione

...
Occhiello

Notizia 3 sezione