Nuova vita per il Monaliza, lo storico night club cambia casa a Nova Gorica

la riapertura

Nuova vita per il Monaliza, lo storico night club cambia casa a Nova Gorica

Di Timothy Dissegna • Pubblicato il 09 Giu 2021
Copertina per Nuova vita per il Monaliza, lo storico night club cambia casa a Nova Gorica

Dopo la chiusura della sede al valico del San Gabriele, attesa la ripartenza nell'ex Faraon vicino al centro città.

Condividi
Tempo di lettura

Alla fine, non sarà un addio ma un arrivederci. Il celebre night club di Nova Gorica, Monaliza, ha ormai chiuso i battenti dalla sua storica sede vicino al valico del San Gabriele ma riaprirà presto in un’altra location. Si tratta dell’ex Faraon, anch’esso storico locale notturno che ha abbassato le serrande da quasi otto anni. Nei suoi spazi, quindi, si sposterà lo staff impiegato dall’altro capo della città, dopo che il titolare Mišel Mutić ha deciso di terminare il contratto di affitto con il proprietario del precedente immobile ed ex gestore del night, Tomaž Tavčar. “Quattro anni fa ho comprato il marchio - spiega l’imprenditore - dopo avervi lavorato dal 2008”.

Due mesi fa, quindi, è arrivata la decisione di traslocare, a pochi metri dal centro città e, soprattutto, dal casinò Perla. “È uno dei più grandi d’Europa - sottolinea Mutić - questa nuova posizione sarà ancora migliore rispetto a prima”. Lungo Vojkova cesta, l’arteria di riferimento, passano infatti migliaia di auto al giorno, essendo un punto di snodo nevralgico tra il centro città e il collegamento verso l’alta valle dell’Isonzo, oltre ad essere a pochi passi dalla concattedrale del Divino Salvatore. Un incrocio che ha convinto il titolare a rilanciare l’attività, con l’obiettivo di ripartire verso metà luglio: “Abbiamo iniziato i lavori in questi giorni, vogliamo ripartire”.

È dallo scorso ottobre, infatti, che le attività si sono fermate, poiché il governo di Lubiana ha imposto la chiusura con l’aggravarsi delle condizioni sanitarie. “Abbiamo lavorato fino a marzo - spiega - e in autunno siamo tornati attivi. Poi è arrivato lo stop per quasi nove mesi”. Già la chiusura del confine con l’Italia è stata una mazzata per il settore: “La nostra clientela è composta al 95% da italiani, sono pochi gli sloveni che vengono”. Nel mezzo della crisi, peraltro, i costi non si sono fermati, anche se il prezzo dell’affitto è stato ridotto al 30%. Ora, peraltro, la legge impone la chiusura di tutte le attività alle 22, limitando di fatto realtà come quella del Monaliza.

“Già in autunno abbiamo provato ad aprire durante il giorno, con dei buoni risultati. Ma non è possibile farlo d’estate”. La speranza è che il vincolo possa slittare a breve almeno a mezzanotte o all’una del mattino, così da riuscire a lavorare circa cinque ore. All’interno, trovano occupazione quattro persone dello staff tra usciere, camerieri e dj, mentre il numero delle ragazze che si esibiscono varia ogni giorno. “Faccio la programmazione ogni settimana, solitamente nel weekend ce ne sono di più”, oscillando così da un minimo di sei a un massimo di tredici. Sono numeri, però, che dovranno essere ricalcolati in base alla metratura della nuova sede.

Questa, infatti, è grande quasi il doppio della precedente, con quasi 400 metri quadri, sviluppandosi su due piani. L’imprenditore, inoltre, precisa che l’attività è perfettamente in regola e che non ha nulla a che fare con la prostituzione: “Tutte le ragazze hanno un regolare contratto e fanno lo spogliarello. Se si vuole, si va nel privé dove loro ballano solo per una persona che paga. Le autorità slovene fanno regolari controlli e il Monaliza non è mai stato chiuso per questi motivi”. Punta inoltre ad attirare la clientela che orbita attorno agli appuntamenti dei casinò, tra cui i tornei internazionali di poker, che portano in città migliaia di persone ogni anno.

Rimani sempre aggiornato sulle ultime notizie dal Territorio, iscriviti al nostro canale Telegram, seguici su Facebook o su Instagram! Per segnalazioni (anche Whatsapp e Telegram) +39 328 663 0311.

Articoli correlati
...
Occhiello

Notizia 1 sezione

...
Occhiello

Notizia 2 sezione

...
Occhiello

Notizia 3 sezione