Felcaro lancia la squadra per il bis, «fondamentale il Patto del Collio»

le liste

Felcaro lancia la squadra per il bis, «fondamentale il Patto del Collio»

Di Mattia Zucco • Pubblicato il 14 Mag 2022
Copertina per Felcaro lancia la squadra per il bis, «fondamentale il Patto del Collio»

La presentazione in Enoteca, «il sindaco deve avere una visione locale ma anche sovralocale».

Condividi
Tempo di lettura

Nella mattinata di oggi, sabato 14 maggio, nella cornice dell’Enoteca di piazza 24 maggio a Cormons, l'attuale sindaco uscente e candidato per il bis ha presentato ufficialmente quelle che saranno le due liste che lo affiancheranno, Direzione Cormons e Start. È lo stesso Roberto Felcaro che ha spiegato: “Riteniamo che i nostri candidati siano essenziali e sono tutti inseriti nel tessuto sociale cormonese, hanno sempre lavorato per il bene della comunità già prima di accettare di candidarsi per queste amministrative”.

Il primo cttadino ha continuato parlando di tutto ciò che è stato fatto negli scorsi 5 anni durante la sua amministrazione e sulle progettualità del futuro: “Il sindaco deve avere una visione locale ma anche sovralocale, infatti abbiamo lavorato con le altre cittadine del nostro territorio fino a creare il Patto del Collio che si sta rivelando fondamentale per una collaborazione intercomunale e fare massa critica in Regione”. Proprio da quest'ultima, infatti, l’attuale amministrazione comunale ha ricevuto negli ultimi 5 anni molti fondi destinati a lavori pubblici a Cormons.

“La funzione di un sindaco - ha aggiunto - è anche portare centralità al proprio Comune, a partire dalla riqualificazione dell’ex caserma Amadio, uno dei pochi casi a livello regionale di lavori di questo tipo. Non c’è solo un parcheggio, abbiamo piantato più di 40 alberi e ci saranno colonnine per la ricarica elettrica, il tutto sarà strumentale alle nuove attività che ci saranno nella palazzina di comando". Tra i progetti i cantiere accennati da Felcaro, ci sono l’abbattimento dell’ecomostro entro fine anno, la risistemazione dell’ingresso in città, il rifacimento della pavimentazione di piazza Libertà.

Qui si sostituiranno i sampietrini col porfido, mentre è attesa la creazione di un polo culturale nell’ex Vittorino da Feltre, con tanto di aula studio e caffè letterario. Lo stesso sindaco, prima di cedere la parola ai capilista Russiani e Falato, ha voluto ricordare e ringraziare l’attuale amministrazione per la dedizione e l’impegno manifestato durante gli ultimi anni caratterizzati dal Covid-19. In tutto, sono 32 i candidati tra le due formazioni.

I candidati di Start sono: Massimo Falato, Roberta Visintin, Andrea Alimonda, Fulvio Battistutta, Franecsca Bressan, Loris Feresin, Massimo Grattoni, Lorenzo Kumar, Marco Mersecchi, Anna Laura Monticolo, Jacopo Nadali, Raffaele Paparo, Matteo Prandin, Michela Jessica Santarossa, Eleonora Suerz e Giulia Marinello.

I candidati di Direzione Cormons invece sono: Fabio Russiani, Antonietta Fazi, Martina Borraccia, Mauro Drius, Marco Battistutta, Giada Bevilacqua, Giacomo Brandolin, David Buzzinelli, Carlo Cordopatri, Adriana di Foggia, Massimo Mazzariol, Gianni Mocchiutti, Stefano Penasa, Daniele Peressin, Luca Tollon e, infine, Anna Bortolotti.

Rimani sempre aggiornato sulle ultime notizie dal Territorio, iscriviti al nostro canale Telegram, seguici su Facebook o su Instagram! Per segnalazioni (anche Whatsapp e Telegram) +39 328 663 0311.

Comunicazione elettorale a pagamento

  • Elezioni Comunali 2022 -
  • Elezioni Comunali 2022 - Committente: LAURA FASIOLOCommittente: LAURA FASIOLO
  • Elezioni Comunali 2022 - Committente: FRATELLI D’ITALIA - ALLEANZA NAZIONALE FVGCommittente: FRATELLI D’ITALIA - ALLEANZA NAZIONALE FVG
Articoli correlati
...
Occhiello

Notizia 1 sezione

...
Occhiello

Notizia 2 sezione

...
Occhiello

Notizia 3 sezione