Ultramaratona, Visintini super: bronzo e record italiano agli Europei

il risultato

Ultramaratona, Visintini super: bronzo e record italiano agli Europei

Di Redazione • Pubblicato il 18 Set 2022
Copertina per Ultramaratona, Visintini super: bronzo e record italiano agli Europei

Il corridore super al debutto in nazionale, record mondiale per la sua categoria.

Condividi
Tempo di lettura

Marco Visintini debutta in nazionale italiana di ultramaratona e si fa subito notare. L'atleta di Cormons, alla sua prima gara ufficiale con la casacca azzurra, è stato impegnato oggi ai Campionati europei di Verona, conquistando la medaglia di bronzo e battendo il record italiano.

Un successo andato oltre le più rosee aspettative, alzando l'asticella per il tempo dei corridori connazionali a 288.438 chilometri. Stracciato così il precedente record, siglato dal friulano Ivan Cudin, vera e propria leggenda della disciplina a livello internazionale. Quest'ultimo si era infatti fermato a 267,8 chilometri nell'arco delle 24 ore.

Il tempo del cormonese, peraltro, vale anche il primato mondiale nella categoria M45. Davanti a lui, ci sono solo il lituano Aleksandr Sorokin che è salito sul gradino più alto dopo 319.614 chilometri, e il polacco Andrzej Piotrowski. In classifica, la bandiera tricolore si ritrova solo al 30esimo posto con Alex Tucci.

Tra le donne, invece, la gara è stata vinta dalla polacca Patrycja Bereznowska, con 256.250 chiloemtri, seguita dalla francese Stphanie Gicquel e l'altra polacca Magorzata Azda-Pozorska. La prima italiana è stata Eleonora Rachele Corradini, che fissa il nuovo record italiano a 235.677 chilometri.

Rimani sempre aggiornato sulle ultime notizie dal Territorio, iscriviti al nostro canale Telegram, seguici su Facebook o su Instagram! Per segnalazioni (anche Whatsapp e Telegram) +39 328 663 0311.

Articoli correlati
...
Occhiello

Notizia 1 sezione

...
Occhiello

Notizia 2 sezione

...
Occhiello

Notizia 3 sezione