Turriaco, la Marcia Bisiaca annuncia l'inaugurazione del Palamarson

Domenica 12

Turriaco, la Marcia Bisiaca annuncia l'inaugurazione del Palamarson

Di Ivan Bianchi • Pubblicato il 09 Set 2021
Copertina per Turriaco, la Marcia Bisiaca annuncia l'inaugurazione del Palamarson

Doppio appuntamento a Turriaco con la mattina organizzata dalla Pro Loco e il pomeriggio all'insegna dello sport con l'inaugurazione della rinnovata palestra comunale.

Condividi
Tempo di lettura

Una domenica all’insegna dello sport, il 12 settembre, a Turriaco. Al mattino la Pro Loco organizza la marcia bisiaca, manifestazione podistica ludico motoria a passo libero che si svilupperà principalmente nel territorio di Turriaco, attraverso le piste ciclabili che innervano il paese ed i sentieri verdi del parco dell’Isonzo, piccolo paradiso attrezzato in riva al fiume, sempre più meta domenicale di giovani e famiglie.

Due i percorsi previsti, uno di 7 l’altro di 14 chilometri, che si snoderanno su sentieri, strade bianche ed asfaltate dei comuni di Turriaco, San Pier d’Isonzo e San Canzian d’Isonzo. “È l’occasione buona per fare una passeggiata, con amici e familiari, facendo il pieno di sole e aria buona prima dell’arrivo dell’autunno”, sottolineano gli organizzatori della pro loco, ”i due percorsi sono sul piano, facilmente affrontabili anche da persone prive di specifico allenamento, per le quali è stato pensato il tracciato di 7 chilometri, mentre coloro che hanno birra nelle gambe possono impegnarsi nel percorso più lungo, che ha il pregio di toccare tutti i punti del paese che per noi è il cuore della Bisiacaria”.

Al termine della passeggiata i partecipanti potranno rifocillarsi presso gli stand enogastronomici garantiti dalle associazioni sportive del paese, la Asd Turriaco 1922 e la Asd Libertas Turriaco, ovviamente nel rispetto delle norme di contenimento di covid 19.

Sono previsti premi enogastronomici per i gruppi più numerosi, il partecipante più anziano e quello più giovane. Inoltre, la pro loco Turriaco, che vuole dare un taglio divertente alla manifestazione, intende premiare (a insindacabile giudizio degli organizzatori e fino ad esaurimento dei premi) con buoni consumazione da fruire presso i pubblici esercizi del paese, le tenute di corsa più colorate e divertenti.

Concorreranno alla riuscita della manifestazione buona parte delle associazioni del paese, come Fidas, Auser, gruppo costumi tradizionali Bisiachi, circolo culturale e ricreativo don Eugenio Brandl. La manifestazione gode del patrocinio dell’amministrazione comunale di Turriaco e della Cassa Rurale FVG. 

La partenza è libera dalle 8.30 alle 10.30 con ritrovo presso gli impianti sportivi di Turriaco nel piazzale Atleti Azzurri d’Italia.

Nella stessa giornata, al pomeriggio, l’amministrazione comunale ha programmato l’inaugurazione del Palamarson. Alle 16 l’esibizione della Società Filarmonica di Turriaco, quindi i saluti delle autorità e l’esibizione con una gara amichevole dimostrativa del Baskin con gli atleti di Zio Pino Baskin Udine e Bazinga Trieste. Infine l’esibizione della gara “in famiglia” tra le atlete della Libertas Pallavolo Turriaco.  

Rimani sempre aggiornato sulle ultime notizie dal Territorio, iscriviti al nostro canale Telegram, seguici su Facebook o su Instagram! Per segnalazioni (anche Whatsapp e Telegram) +39 328 663 0311.

Articoli correlati
...
Occhiello

Notizia 1 sezione

...
Occhiello

Notizia 2 sezione

...
Occhiello

Notizia 3 sezione