Tumori pediatrici, la raccolta fondi «Gold for kids» nelle farmacie di Monfalcone
GO! 2025
Mancano
Giorni
Ore
Minuti
Secondi

Tumori pediatrici, la raccolta fondi «Gold for kids» nelle farmacie di Monfalcone

nelle comunali

Tumori pediatrici, la raccolta fondi «Gold for kids» nelle farmacie di Monfalcone

Di S.F. • Pubblicato il 29 Gen 2024
Copertina per Tumori pediatrici, la raccolta fondi «Gold for kids» nelle farmacie di Monfalcone

Dal 15 febbraio, nelle farmacie comunali 1 e 2 ci sarà la raccolta fondi a favore della ricerca sostenuta da Federfarma e Fondazione Veronesi.

Condividi
Tempo di lettura

“Il futuro è dei bambini”: è questo lo slogan della campagna “Gold for kids” alla quale le farmacie comunali 1 e 2 di Monfalcone – quella di via Aquileia e quella di via Crociera - aderiranno alla raccolta fondi promossa da Federfarma in collaborazione con la Fondazione Umberto Veronesi, per il finanziamento della ricerca sui tumori pediatrici.

Dal 15 febbraio, Giornata mondiale contro il cancro infantile, e fino al 15 marzo -salvo eventuali proroghe- nelle due farmacie comunali saranno infatti presenti i salvadanai per raccogliere le donazioni dei cittadini e a fronte di un'offerta minima di 3 euro. A quanti doneranno, verrà consegnato un braccialetto dorato sul quale è impresso lo slogan della campagna.

«Prestiamo sempre particolare attenzione alle iniziative che contribuiscono a salvaguardare la salute dei cittadini – commenta il sindaco Anna Maria Cisint - partecipando all’organizzazione di incontri e manifestazioni in ambito sanitario e aderendo a iniziative di sensibilizzazione come ad esempio le campagne di prevenzione oncologica promosse dalla Lilt e dall’Airc o il sostegno di interventi finalizzati alla ricerca nell’ambito delle patologie correlate all’esposizione all’amianto. Questo perché riteniamo che la ricerca sia fondamentale per prevenire e sconfiggere determinate malattie».

«Oltre a raccogliere fondi – continua Cisint - queste campagne hanno anche l’importante funzione di sensibilizzare le persone sulle conseguenze di stili di vita scorretti o sulle azioni che si possono intraprendere per cercare di prevenire l’insorgere di patologie e il Comune sarà sempre pronto a fornire il proprio contributo per promuovere la salute e la ricerca».

«A questo scopo - aggiunge l’assessore alle Farmacie, Tiziana Maioretto - abbiamo messo a disposizione le farmacie comunali che, soprattutto negli ultimi anni, sono diventate un punto di riferimento sanitario per i cittadini non solo per l’acquisto di farmaci, ma anche per ricevere utili consigli e consulenze professionali e che quindi possono rappresentare un utile strumento anche per promuovere questa raccolta fondi per aiutare i bambini che stanno lottando contro i tumori».

La campagna “Gold for kids” nasce dalla collaborazione tra Federfarma e la Fondazione Umberto Veronesi, attiva sul fronte del sostegno alla ricerca sui tumori, e, per il 2024, prevede la partecipazione attiva di mille farmacie in tutta Italia, all’interno delle quali, oltre ai salvadanai e ai braccialetti, sarà possibile trovare il materiale informativo dell’iniziativa.

Rimani sempre aggiornato sulle ultime notizie dal Territorio, iscriviti al nostro canale Telegram, seguici su Facebook o su Instagram! Per segnalazioni (anche Whatsapp e Telegram) la redazione de Il Goriziano è contattabile al +39 328 663 0311.

Articoli correlati
...
Occhiello

Notizia 1 sezione

...
Occhiello

Notizia 2 sezione

...
Occhiello

Notizia 3 sezione