San Canzian, riqualificati alloggi Ater per oltre mezzo milione di euro

San Canzian, riqualificati alloggi Ater per oltre mezzo milione di euro

L'investimento

San Canzian, riqualificati alloggi Ater per oltre mezzo milione di euro

Di Ivan Bianchi • Pubblicato il 14 Mar 2023
Copertina per San Canzian, riqualificati alloggi Ater per oltre mezzo milione di euro

Grazie all’intervento di Ater Gorizia è stata completata la ristrutturazione dell’immobile su tre piani con sei unità immobiliari.

Condividi
Tempo di lettura

Completato in via Caduti Donati 2 a San Canzian d’Isonzo il recupero dell’edificio risalente al 1961, grazie a un intervento di manutenzione straordinaria con riqualificazione energetica dell’edificio, di tre piani fuori terra, dei sei alloggi e delle parti comuni dell’immobile. Alla cerimonia di inaugurazione, oltre al presidente di Ater Gorizia, Fabio Russiani, sono intervenuti anche l’assessore regionale al patrimonio, Sebastiano Callari, e il sindaco di San Canzian d’Isonzo, Claudio Fratta.

L’intervento – costato complessivamente 504mila euro ed eseguito dalla Ita Progetti di San Giorgio di Nogaro – ha consentito il miglioramento dell’isolamento termico dell’edificio, con la realizzazione di un cappotto esterno in EPS con grafite dello spessore di 10 centimetri, l’adeguamento degli impianti elettrici e speciali delle parti comuni, il rifacimento dell’impianto idrotermosanitario con la realizzazione di un impianto centralizzato di riscaldamento ed acqua calda sanitaria utilizzante pompa di calore (aria-acqua), quest’ultima supportata da pannelli fotovoltaici installati sulla copertura, la messa a norma di parapetti e ringhiere, la sostituzione di tutti i serramenti interni ed esterni, la manutenzione straordinaria di tutte le finiture comuni e dei sei alloggi.

Tutti gli alloggi sono dotati di cantine al piano seminterrato, mentre lo stabile ha a disposizione anche un giardino esterno. La superficie utile interna di ciascun alloggio è di circa 49 metri quadri e sono composti da soggiorno con angolo cottura, bagno, camera matrimoniale e studio.

“Le opere – ha ricordato il presidente di Ater Gorizia, Fabio Russiani – sono state realizzate con i fondi di manutenzione straordinaria alloggi e hanno consentito ammodernamenti fondamentali su uno stabile realizzato 60 anni fa. Proprio questo è un passaggio importante: le professionalità di Ater Gorizia – che ringrazio sentitamente – hanno ridato alla comunità di San Canzian un edificio efficiente e dotato di elevati standard di qualità. Questo è l’impegno che, come Ater, ci siamo presi da tempo: riqualificare il patrimonio esistente, rispettando l’ambiente e fornendo risposte efficaci e di qualità all’esigenza abitativa delle persone”.

Nel dettaglio, l’intervento ha apportato importanti migliorie anche nelle parti comuni dell’edificio, grazie a lavori mirati di impermeabilizzazione del tetto e isolamento “a cappotto” delle pareti perimetrali. Proprio sulla copertura dell’edificio, inoltre, è stata realizzata una linea vita per consentire l’esecuzione dei lavori di future manutenzioni in assoluta sicurezza.

“Questo intervento fa parte di un finanziamento oggetto di riparto del 2018 di 7 milioni e 460mila euro, stabilito dalla legge regionale sulla "Riforma organica delle politiche abitative e riordino delle Ater". Nel periodo 2018-2022 la Regione ha assegnato 62 milioni e 200mila al "Fondo sociale" a sostegno delle minori entrate nei bilanci Ater dovute ai bassi canoni di locazione pagati dalla fascia più debole della popolazione”, ha ricordato l’assessore Callari. “Nello stesso periodo sono stati garantiti inoltre ulteriori 24 milioni e 135mila euro per l'edilizia sovvenzionata. Va ricordato infine che i riparti per l'edilizia sovvenzionata del 2021 e del 2022 hanno tenuto conto del recente stanziamento ministeriale del Fondo complementare al Pnrr a favore delle Ater del Friuli Venezia Giulia di quasi 62 milioni di euro che interesseranno 27 cantieri per oltre 900 alloggi di cui 10 milioni a Gorizia”, ha concluso Callari. 

Rimani sempre aggiornato sulle ultime notizie dal Territorio, iscriviti al nostro canale Telegram, seguici su Facebook o su Instagram! Per segnalazioni (anche Whatsapp e Telegram) la redazione de Il Goriziano è contattabile al +39 328 663 0311.

Messaggi elettorali a pagamento

  • Elezioni 2024 - Committente: GIULIANO VENUDOCommittente: GIULIANO VENUDO
  • Elezioni 2024 - Committente: MARCO FRAGIACOMOCommittente: MARCO FRAGIACOMO
  • Elezioni 2024 - Committente: ALLESSANDRO CIRIANICommittente: ALLESSANDRO CIRIANI
Articoli correlati
...
Occhiello

Notizia 1 sezione

...
Occhiello

Notizia 2 sezione

...
Occhiello

Notizia 3 sezione

×