Ronchi, prosegue la campagna di crowdfunding del Festival del Giornalismo

Il sostegno

Ronchi, prosegue la campagna di crowdfunding del Festival del Giornalismo

Di Redazione • Pubblicato il 23 Nov 2022
Copertina per Ronchi, prosegue la campagna di crowdfunding del Festival del Giornalismo

Tempo fino al 15 gennaio per fare una donazione all'associazione sulla piattaforma per contribuire alla realizzazione del Festival del 2023 e del premio in memoria di Cristina Visintini.

Condividi
Tempo di lettura

Prosegue la campagna di crowdfunding per il Festival del Giornalismo di Leali delle Notizie e per il Premio Leali Young. La raccolta fondi è partita il 15 ottobre ed è stata ideata per sostenere la II edizione del premio dedicato a Cristina Visintini e la IX edizione della manifestazione culturale ormai tanto attesa ogni anno a Ronchi dei Legionari. Chi lo desidera potrà, fino al 15 gennaio 2023, fare una donazione all’associazione sulla piattaforma Rete del Dono. Il denaro raccolto verrà utilizzato per organizzare un Festival del Giornalismo sempre più grande e di maggiore qualità.

Nel 2023 il Festival del Giornalismo si svolgerà a Ronchi dal 13 al 18 giugno, mentre gli incontri di “Aspettando il Festival…” si terranno dal 29 maggio al 4 giugno in diversi Comuni del Friuli Venezia Giulia. La manifestazione culturale si sta infatti allargando sempre di più, motivo per cui l’associazione ha deciso quest’anno di coinvolgere ulteriormente il proprio pubblico, senza il quale non sarebbe stato possibile far crescere negli anni il Festival. Basterà anche solo un piccolo aiuto per fare la differenza e sostenere l’associazione nel suo grande progetto culturale.

“Condividiamo le idee, sostieni il nostro Festival” è lo slogan che guiderà per tre mesi la campagna di crowdfunding. "L’associazione sarà grata a chiunque avrà il piacere di fare anche solo una piccola donazione per sostenere la nostra attività – spiega il direttivo di Leali delle Notizie. Il Crowdfunding sarà un modo per far sentire ulteriormente il Festival del Giornalismo come una manifestazione culturale che appartiene a tutti e che si riesce a costruire in modo ancora più efficace con l’aiuto di tante persone. Verranno date delle ricompense a chi deciderà di supportarci nella realizzazione della nostra principale attività culturale dell’anno".

Nato nel 2015, il Festival del Giornalismo non ha solo l’obiettivo di mettere a confronto giornalisti di tutto il mondo e di creare dei momenti di formazione per uno specifico settore professionale, ma è stato ideato anche e soprattutto per affrontare temi di carattere sociale, economico, storico e politico che coinvolgono l’intera collettività. Un momento per staccarsi dai diversi impegni della routine e per analizzare con occhio più critico la realtà che ci circonda, instaurando ogni anno nuove collaborazioni e partnership con associazioni e realtà giornalistiche provenienti da diverse parti d’Italia e d’Europa.

Alcuni ospiti degli anni passati saranno Ambassadors ufficiali della campagna di crowdfunding del Festival del Giornalismo di Leali delle Notizie. Prima fra tutti Federica Angeli, la vincitrice della I edizione del Premio Leali delle Notizie in memoria di Daphne Caruana Galizia, più volte ospite del Festival di Ronchi dei Legionari e in costante contatto con l’associazione ronchese. Ci sarà poi anche Giuseppe Giulietti, presidente della Federazione Nazionale della Stampa Italiana, ormai un caro amico per Leali delle Notizie e sempre presente a tutte le attività culturali di carattere giornalistico organizzate dall’associazione. Un altro Ambassador sarà Carlo Bartoli, presidente nazionale dell’Ordine dei Giornalisti, organo che da anni sostiene il Festival dell’associazione.

Non poteva mancare poi fra le principali promotrici del Festival Barbara Schiavulli, corrispondente di guerra e direttrice di Radio Bullets, che non perde mai un’edizione della manifestazione culturale ronchese. Un’amica per l’associazione che da anni promuove il Festival sulla sua radio e sui suoi canali social.

Ha deciso poi di promuovere la campagna di crowdfunding di Leali delle Notizie anche Fabiana Martini, portavoce dell’associazione Articolo 21 del Friuli Venezia Giulia, e Floriana Bulfon, giornalista d’inchiesta freelance, collaboratrice di L’Espresso e La Repubblica, più volte ospite del Festival a Ronchi. Infine, fra gli Ambassador della campagna di crowdfunding, ci sarà anche Agnese Baini, vincitrice della prima edizione di quest’anno del Premio Leali Young in memoria di Cristina Visintini. Sui canali social dell’associazione Leali delle Notizie sarà possibile essere aggiornati costantemente sull’andamento della campagna di crowdfunding. 

Rimani sempre aggiornato sulle ultime notizie dal Territorio, iscriviti al nostro canale Telegram, seguici su Facebook o su Instagram! Per segnalazioni (anche Whatsapp e Telegram) +39 328 663 0311.

Articoli correlati
...
Occhiello

Notizia 1 sezione

...
Occhiello

Notizia 2 sezione

...
Occhiello

Notizia 3 sezione