Raffiche di vento e pioggia, il maltempo colpisce la provincia di Gorizia

le foto

Raffiche di vento e pioggia, il maltempo colpisce la provincia di Gorizia

Di Timothy Dissegna • Pubblicato il 18 Ago 2022
Copertina per Raffiche di vento e pioggia, il maltempo colpisce la provincia di Gorizia

Il forte vento e la pioggia ha colpito il Goriziano, pali caduti sulla provinciale 4 a Moraro.

Condividi
Tempo di lettura

Il maltempo è arrivato anche su Gorizia e il resto della provincia. Il forte vento sta provocando diversi danni sul territorio, a partire da piante e rami caduti sulle strade. A Farra d'Isonzo, un albero è stato sradicato nella piazzetta davanti al municipio, finendo sulla carreggiata. Sul posto sono intervenuti i volontari della Protezione civile, che hanno messo in sicurezza l'area. Piazza Vittorio Emanuele III al momento è bloccata, mentre si registrano criticità anche in altri punti del territorio.

A Moraro, lungo l'ex strada provinciale 4 verso Gradisca d'Isonzo, sono caduti alcuni pali della linea telefonica davanti l'impianto di compostaggio di Isontina Ambiente. Anche in questo caso, non si sono registrati feriti o incidenti alle autovetture in transito. Nel Goriziano, ad Aiello del Friuli in via Genova Cavalleria, poco dopo le 14 due alberi sono caduti sulla carreggiata. La strada è stata chiusa al traffico, sul posto ci sono il sindaco, Roberto Festa, insieme a vigili del fuoco, Protezione civile e operai comunali.

Divelti anche alcuni cartelloni pubblicitari. Lungo l'autostrada A4, sono stati segnalati rami di piccole e grandi dimensioni lungo la carreggiata, trasportati lì dalla bufera. Secondo le previsioni dell'Osmer Arpa, on giornata saranno probabili rovesci e temporali sparsi a carattere intermittente che potranno essere anche forti. Le piogge localmente potranno essere anche abbondanti, in particolare sulla fascia occidentale. A Romans è stato girato un semaforo sulla strada regionale 252, mentre un albero è caduto all'interno di un cortile privato.

Danni anche a Gorizia: in via Mazzini una tenda di grande dimensioni è stata staccata da un palazzo, precipitando a terra all'altezza del tabacchino ex drogheria Vittori. Fortunatamente, non passava nessuno in quel punto al momento. Precipitando, è stato colpito anche il tetto del civico 11. A Piedimonte, un grosso ramo è caduto nell'area verde di fronte nell'ex scuola Regina Margherita di Piedimonte. A causa del maltempo, ad Aquileia è stato annullata la prima sera del Young Festival, in programma per questa sera in piazza Capitolo.

Alberi caduti anche a Medea, dove due fusti secchi sono stati abbattuti dalle raffiche nel parcheggio della chiesa. A Capriva, la Protezione civile è intervenuta per rimuovere due alberi, tra cui uno piombato sulla strada regionale 56, all'altezza dell'Ara degli Arditi. A Cervignano, segnalati alcuni alberi caduti in prossimità delle abitazioni.

Nella foto: albero abbattuto a Farra d'Isonzo.

Rimani sempre aggiornato sulle ultime notizie dal Territorio, iscriviti al nostro canale Telegram, seguici su Facebook o su Instagram! Per segnalazioni (anche Whatsapp e Telegram) +39 328 663 0311.

Articoli correlati
...
Occhiello

Notizia 1 sezione

...
Occhiello

Notizia 2 sezione

...
Occhiello

Notizia 3 sezione