Monfalcone, concerto speciale per la chiusura della stagione di eventi alla Rocca

L'evento

Monfalcone, concerto speciale per la chiusura della stagione di eventi alla Rocca

Di I.B. • Pubblicato il 09 Set 2022
Copertina per Monfalcone, concerto speciale per la chiusura della stagione di eventi alla Rocca

Visite guidate sabato e domenica per conoscere la storia del maniero e degli eventi della Grande guerra.

Condividi
Tempo di lettura

Concerto speciale per la conclusione del ciclo di incontri organizzato dal Comune di Monfalcone quello che si terrà sabato 10 settembre alla Rocca con Simone D'Eusanio al violino, Roberto Daris e Aleksander Ipavec alla fisarmonica e la tromba di Matej Spacapan. L’appuntamento, in programma per le ore 18.00, rientra nella manifestazione denominata “Terra Sospesa”, giunta alla quarta edizione, che ha visto protagonisti l’Istituto di musica Vivaldi e lo stesso Simone D'Eusanio, sempre con una notevole partecipazione di pubblico.

Il quartetto si cimenterà in un repertorio originale con brani che attingono ad un repertorio internazionale e alle tradizioni popolari, dai tanghi argentini, alla czarda ungherese, rielaborati e riaggiornati adattando in forma folk la musica moderna del ‘900.

Novità del concerto, che si terrà nella suggestiva corte interna della Rocca con accesso gratuito e la possibilità di prenotazione al numero 3346000121, sarà la disponibilità degli esecutori di creare brani dedicati su richiesta dei presenti, partendo da singole note. Un modo per assicurare un coinvolgimento diretto del pubblico nell’esibizione.

Anche il titolo della rassegna “Terre sospese” nasce proprio da un brano originale composto da uno degli artisti il fisarmonicista Aleksander Ipavec. Per raggiungere la Rocca in corrispondenza all’evento sarà attivo anche il servizio di navetta gratuito che parte dal Muca e da Piazza della Repubblica.

Inoltre sabato e domenica saranno attive anche le visite guidate gratuite all’interno dello storico edificio dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 17.00 alle 20.00, che consentono al pubblico anche di approfondire la propria conoscenza sugli eventi della Grande guerra. 

Rimani sempre aggiornato sulle ultime notizie dal Territorio, iscriviti al nostro canale Telegram, seguici su Facebook o su Instagram! Per segnalazioni (anche Whatsapp e Telegram) +39 328 663 0311.

Articoli correlati
...
Occhiello

Notizia 1 sezione

...
Occhiello

Notizia 2 sezione

...
Occhiello

Notizia 3 sezione