Madama Butterfly sold out, il Premio Castello di Spessa a Yoshida

il riconoscimento

Madama Butterfly sold out, il Premio Castello di Spessa a Yoshida

Di Redazione • Pubblicato il 07 Lug 2022
Copertina per Madama Butterfly sold out, il Premio Castello di Spessa a Yoshida

L'ultima replica attesa domenica, il riconoscimento al maestro nipponico amante di Puccini.

Condividi
Tempo di lettura

Si chiudono con un tutto esaurito domenica 10 luglio alle ore 20.30 le repliche di Madama Butterfly, per la regia di Enrico Stinchelli e la direzione musicale del maestro Hirofumi Yoshida (nella foto) con cui si è inaugurato il Nuovo Teatro di Verzura al Castello di Spessa. Il bilancio è di quasi mille spettatori nei tre appuntamenti per questa produzione del Piccolo Opera Festival 2022, realizzata in collaborazione con la Fondazione Luigi Bon di Colugna e il Comune di San Vito al Tagliamento, che vede in scena la Fvg Orchestra e il GO!Borderless choir.

Nel corso della serata di domenica 10 luglio, sarà consegnato proprio a Yoshida - cui è affidata la direzione orchestrale per la Butterfly - il premio internazionale "Giacomo Casanova – Castello di Spessa", promosso dall’associazione Amici di Casanova. La realtà, nata nel 2003, assegna ogni anno il riconoscimento ad autori ed artisti il cui lavoro si ispira a valori di libertà, tolleranza ed incontro fra le culture.
L’anima del premio sta nel legame profondo tra Giacomo Casanova e il Castello di Spessa: il leggendario avventuriero, letterato e intellettuale veneziano, uomo brillante e dai talenti multiformi, vi soggiornò nel settembre 1773.

La sua curiosa ed attenta esplorazione del mondo, l’apertura cosmopolita del suo pensiero e la sua improntata alla tolleranza e al rispetto delle diverse culture, gli meritano ben più della sua fama di seduttore. Yoshida, uno dei massimi esperti dell’opera pucciniana, con le sue collaborazioni e il suo lavoro aperto, libero e sensibile, si impegna da sempre per la costruzione attraverso la musica e l’arte di un dialogo fra le persone e le culture, in particolare fra Oriente ed Occidente.

La kermesse "ha trovato in lui un’artista capace di interpretare profondamente la sua vocazione all’incontro e al dialogo fra i popoli" commenta in una nota l'organizzazione, evidenziando che "non può che gioire e condividere le motivazioni di questo prestigioso riconoscimento". Per la replica di domenica, è possibile iscriversi ad una lista d'attesa telefonando al numero +39 366 4218001 (dal lunedì al sabato dalle 10 alle 14 e la domenica dalle 10 alle 13) o scrivendo a office@piccolofestival.org. In caso di nuova disponibilità di posti, gli iscritti alla lista verranno contattati dall’organizzazione ai contatti forniti.

Hirofumi Yoshida è direttore d’orchestra, inizia la sua carriera grazie alla collaborazione tra gli anni 1994-1999 con il direttore del Tokyo Nikikai Opera Theatre, dove dirige principalmente le opere di Mozart. Nel 2002 Yoshida è il primo direttore d'orchestra che ottiene il premio come giovane talento promettente nella divisione Opera Lirica del Gotoh Memorial Cultural Award. Nel 2004 arriva il primo ruolo come direttore artistico dell'Opera di Ichikawa. Da allora la sua carriera è costellata di prestigiosi successi che lo pongono fra i più esperti maestri dell’opera pucciniana.

Le sue collaborazioni costruiscono un ponte fra l’Europa e l’Oriente, attraverso la musica e le culture che si incontrano attraverso l’arte. Dal 2004 è direttore musicale aI Teatro The Ichikawa Opera. Nel 2014, è stato nominato direttore artistico della Filarmonica del Teatro comunale di Bologna. Profonda e costante la sua collaborazione con il Friuli Venezia Giulia e le sue istituzioni musicali. Fra gli altri riconoscimenti ricopre il ruolo di professore associato della Toho College of Music e del corso Master della stessa.

Rimani sempre aggiornato sulle ultime notizie dal Territorio, iscriviti al nostro canale Telegram, seguici su Facebook o su Instagram! Per segnalazioni (anche Whatsapp e Telegram) +39 328 663 0311.

Articoli correlati
...
Occhiello

Notizia 1 sezione

...
Occhiello

Notizia 2 sezione

...
Occhiello

Notizia 3 sezione