Comunità energetica, premio Ue all'idea impianto fotovoltaico di Cormons

Comunità energetica, premio Ue all'idea impianto fotovoltaico di Cormons

il riconoscimento

Comunità energetica, premio Ue all'idea impianto fotovoltaico di Cormons

Di Mattia Zucco • Pubblicato il 26 Mar 2023
Copertina per Comunità energetica, premio Ue all'idea impianto fotovoltaico di Cormons

L'associazione Cer energia nostra selezionata da Bruxelles per l'idea ritenuta innovativa, mercoledì aprono le iscrizioni al progetto.

Condividi
Tempo di lettura

L’associazione Cer Energia Nostra, promotrice della comunità̀ energetica rinnovabile di Cormons e dintorni, esulta per aver raggiunto un ambito obiettivo: è risultata vincitrice di un bando promosso dalla Commissione europea nell’ambito del progetto Eu Energy Communities Repository”. Il concorso ha selezionato 25 realtà virtuose in tutta l’Unione europea, che saranno destinatarie di un finanziamento, nella forma di un supporto tecnico dedicato da parte di un pool di esperti selezionati da Bruxelles.

La richiesta avanzata da Energia Nostra già a dicembre è stata di ricevere supporto tecnico per l’istituzione di un impianto fotovoltaico con proprietà̀ diffusa, da realizzare con il crowdfunding, all’interno della comunità̀ energetica, che nascerà̀ ufficialmente nelle prossime poche settimane. Questa soluzione permetterà a tutti i cittadini e alle attività̀ economiche che lo desiderano di diventare proprietari di una piccola quota di un nuovo impianto, che produrrà̀ energia pulita all’interno della comunità̀ energetica.

Anche chi non ha il capitale necessario a realizzare un impianto fotovoltaico di proprietà̀, oppure non ha a disposizione una superficie idonea, potrà̀ così partecipare - in qualità̀ di produttore - alla transizione ecologica. Le persone potranno ricevere parte dell’utile generato dal nuovo impianto. Un investimento di questo tipo è completamente innovativo nel panorama italiano: Energia Nostra si auspica, quindi, che si tratti di un primo passo per una transizione energetica, a misura di cittadino, in Friuli Venezia Giulia.

“Io non voglio politicizzare – ha sottolineato Elena Gasparin, capogruppo di minoranza – quindi da semplice cittadina, sociofondatore dell'associazione utile a costituire la Cer, dico che questo è un passo importante perché il riconoscimento della comunità europea ci dice che la nostra idea è buona e soprattutto utile a tutta la comunità: famiglie, imprese e pa  Noi abbiamo le competenze tecniche per realizzare la Cer, le porte sono aperte a chi vuole partecipare.

Energia Nostra aprirà̀ ufficialmente le iscrizioni alla comunità̀ energetica rinnovabile in un evento pubblico, che si terrà mercoledì̀ 12 aprile alle 20, nella sala civica di Cormons.

Rimani sempre aggiornato sulle ultime notizie dal Territorio, iscriviti al nostro canale Telegram, seguici su Facebook o su Instagram! Per segnalazioni (anche Whatsapp e Telegram) la redazione de Il Goriziano è contattabile al +39 328 663 0311.

Messaggi elettorali a pagamento

  • Elezioni 2024 - Committente: GIULIANO VENUDOCommittente: GIULIANO VENUDO
  • Elezioni 2024 - Committente: ALLESSANDRO CIRIANICommittente: ALLESSANDRO CIRIANI
  • Elezioni 2024 - Committente: MARCO FRAGIACOMOCommittente: MARCO FRAGIACOMO
Articoli correlati
...
Occhiello

Notizia 1 sezione

...
Occhiello

Notizia 2 sezione

...
Occhiello

Notizia 3 sezione

×