×
Sagra di San Rocco -  dal 3 al 16 Agosto 2022

Operaio ferito a Cervignano, l'azienda: «Sicurezza è priorità»

la posizione

Operaio ferito a Cervignano, l'azienda: «Sicurezza è priorità»

Di Redazione • Pubblicato il 15 Gen 2022
Copertina per Operaio ferito a Cervignano, l'azienda: «Sicurezza è priorità»

L'uomo uscito con una prognosi di 4 giorni. La Marmi Vrech ringrazia i soccorsi.

Condividi
Tempo di lettura

Sta meglio l'operaio di 30 anni rimasto coinvolto ieri in un incidente sul lavoro, a Cervignano del Friuli. L'uomo era impegnato nella ditta Marmi Vrech, quando parte di una lastra in marmo gli è caduta sulla gembe, ferendolo. La stessa ditta è intervenuta sulla vicenda, rassicurando che il giovane "è stato dimesso dopo poche ore con una prognosi di quattro giorni. Sta bene e desidera ringraziare i compagni di lavoro per il pronto intervento e sostegno attraverso questa nota stampa".

"Detto ciò - prosegue - condividiamo i fatti accaduti per tutelare lui e il nostro percorso nell'impegno a garantire, da sempre, la massima sicurezza in azienda. Una porzione di lastra, sollevata con un dispositivo di sollevamento, ha ceduto finendo sulla gamba dell?operaio. Sul posto sono accorsi immediatamente un'ambulanza e i vigili del fuoco distaccamento di Cervignano. Successivamente carabinieri e Asl. Dopo poche ore in Pronto soccorso, il nostro dipendente è stato dimesso".

"La sicurezza dei nostri lavoratori - ha dichiarato l'amministratore delegato Alessandro Vrech - è una priorità per la nostra azienda. Sul capitolo sicurezza, non c'è solo il rispetto degli obblighi di legge, delle regole e delle normative ma anche lo sviluppo di azioni proattive e volontarie (volte a creare la consapevolezza della sicurezza) a tutela dei nostri dipendenti con i migliori consulenti esterni che ci supportano in questo processo. Voglio inoltre ringraziare la squadra di primo soccorso aziendale, per la gestione interna dell'emergenza che ha funzionato egregiamente, attivando prontamente tutte le procedure previste dal protocollo".

Foto di archivio

Rimani sempre aggiornato sulle ultime notizie dal Territorio, iscriviti al nostro canale Telegram, seguici su Facebook o su Instagram! Per segnalazioni (anche Whatsapp e Telegram) +39 328 663 0311.

Articoli correlati
...
Occhiello

Notizia 1 sezione

...
Occhiello

Notizia 2 sezione

...
Occhiello

Notizia 3 sezione