Distrugge il marciapiede a Medea e scappa, fermato camionista di un'azienda locale

il danno

Distrugge il marciapiede a Medea e scappa, fermato camionista di un'azienda locale

Di Redazione • Pubblicato il 26 Feb 2021
Copertina per Distrugge il marciapiede a Medea e scappa, fermato camionista di un'azienda locale

Aveva rovinato due paletti facendo manovra con il camion, ora dovrà ripagare il disastro provocato.

Condividi
Tempo di lettura

È bastata una mossa azzardata con il camion per provocare un danno che non è passato inosservato. Tre giorni fa, un autista ha divelto due paletti in cemento a Medea, all’incrocio tra largo Godeassi e via Roma (nella foto), per poi darsi alla fuga verso via Diaz, in direzione di Chiopris. Nessuno era riuscito a rintracciare la targa del mezzo e il sindaco Igor Godeas aveva denunciato il fatto sui social, chiedendo a chi avesse assistito alla scena di farsi avanti.

Contemporaneamente, il primo cittadino ha segnalato il fatto ai carabinieri della stazione di Mariano del Friuli. Proprio questi si sono messi subito sulle tracce del responsabile. Sono stati così visionati i filmati delle telecamere all’ingresso del paese, arrivando ben presto ad individuare il camionista. Si tratta di un dipendente di un’azienda del luogo, già rintracciato e che a breve sarà chiamato a ripagare il danno fatto. Ora dal municipio attendono gli sviluppi.

Rimani sempre aggiornato sulle ultime notizie dal Territorio, iscriviti al nostro canale Telegram, seguici su Facebook o su Instagram! Per segnalazioni (anche Whatsapp e Telegram) +39 328 663 0311.

Articoli correlati
...
Occhiello

Notizia 1 sezione

...
Occhiello

Notizia 2 sezione

...
Occhiello

Notizia 3 sezione