Cinque bottiglie di Cormons nella guida dei vini più buoni d'Italia

il riconoscimento

Cinque bottiglie di Cormons nella guida dei vini più buoni d'Italia

Di Redazione • Pubblicato il 20 Ott 2021
Copertina per Cinque bottiglie di Cormons nella guida dei vini più buoni d'Italia

Ben cinque etichette nell'edizione 2022 della guida. La corona per il Friulano.

Condividi
Tempo di lettura

La guida alla eccellenze enologiche locali premia Cormons. Nella nuova edizione di Vinibuoni d’Italia, vero e proprio vademecum stilato ogni anno dal Touring club italiano, ci sono infatti ben cinque bottiglie dell'azienda Paolo Caccese: il Traminer aromatico 2020, la Malvasia 2019 (vitigno da sempre cavallo di battaglia dell’azienda), la giovane Ribollamatta 2020, spumante da uve di Ribolla Gialla, il Friulano 2019 premiato con la corona della guida ViniBuoni d’Italia.

Le 4 stelle sono anche per La Veronica, vino passito da uve di verduzzo. Il tutto calano nelle dolci colline di Pradis, che dominano sulla cittadina, dove si trova una straordinaria varietà di vitigni. La costante cura per preservarli ed esaltarne le peculiarità portano così ad essere un fiero ambasciatore dei vini autoctoni del Collio. Proprio questa vocazione alla valorizzazione del territorio sta alla base del lavoro di Paolo e Veronica, che ogni anno portano i loro vini ad essere selezionati dalle guide di settore più prestigiose.

Ispirata alla tradizione enologica italiana e volta a valorizzare le radici locali, il territorio e la tipicità,  dà un segnale preciso ai consumatori e al mercato italiano ed estero, sul made in Italy del vino. La guida 2022 ha quindi inserito ben quattro Doc Collio, con la già corona per la Malvasia e aggiungendola anche al Friulano per la prima volta, vino autoctono per eccellenza. La finale per l’assegnazione dei massimi riconoscimenti ViniBuoni d’Italia, si svolge pubblicamente ed è aperta ai media.

Foto: Cinemazero/Flickr

Rimani sempre aggiornato sulle ultime notizie dal Territorio, iscriviti al nostro canale Telegram, seguici su Facebook o su Instagram! Per segnalazioni (anche Whatsapp e Telegram) +39 328 663 0311.

Articoli correlati
...
Occhiello

Notizia 1 sezione

...
Occhiello

Notizia 2 sezione

...
Occhiello

Notizia 3 sezione