×
Sagra di San Rocco -  dal 3 al 16 Agosto 2022

Il centrosinistra ko a Cormons, Moretti: «Risultato sotto aspettative»

le reazioni

Il centrosinistra ko a Cormons, Moretti: «Risultato sotto aspettative»

Di Mattia Zucco • Pubblicato il 15 Giu 2022
Copertina per Il centrosinistra ko a Cormons, Moretti: «Risultato sotto aspettative»

Pettarin plaude al successo di Felcaro, Moretti: «Su Unesco ancora tutto fermo».

Condividi
Tempo di lettura

La vittoria di Roberto Felcaro alle elezioni comunali di Cormons ha, senza dubbio, attirato l’attenzione di politici locali, che, ovviamente, hanno opinioni contrastanti. A tal proposito, si sono espressi il deputato di Coraggio Italia, Guido Germano Pettarin, e il capogruppo del Pd in Consiglio regionale, nonché segretario provinciale, Diego Moretti.

Il primo ha voluto esprimere l’entusiasmo della riconferma del primo cittadino: “Una vittoria inequivocabile, sulla quale, personalmente, non nutrivo dubbi. Il buon governo e la buona amministrazione pagano sempre, così come il lavoro svolto e i valori umani. La rielezione a sindaco di Cormòns di Roberto Felcaro parte esattamente da questo: tanto buon lavoro, un’ottima amministrazione, una visione d’insieme lungimirante e tanti valori messi a servizio della comunità".

"In tanti - ha aggiunto - riescono a essere eletti sindaci, ma pochi riescono a diventare un punto di riferimento e un leader così amato da una parte tanto larga di comunità. I 2.220 voti, nonostante un’affluenza bassa (che si è fermata al 51%), testimoniano come Felcaro sia riuscito a conquistare la fiducia non solo degli elettori di centrodestra, ma di una porzione ben più larga di elettorato moderato, che ha voluto premiare gli sforzi del primo quinquennio, nonostante il duro colpo e lo stop imposto dall’emergenza pandemica”

Pettarin, inoltre, ha voluto rimarcare la visione sovralocale che Felcaro ha portato avanti negli ultimi anni. “Ora, quindi, per Cormòns, ma in generale per tutto il Collio, comincia una nuova fase. Una fase che, sono certo, farà compiere un ulteriore salto di qualità al territorio. Un territorio che è pronto a decollare e che potrà godere della vetrina di GO!2025 per farsi conoscere da tutta Europa. Un territorio unico tra due Stati che deve avere il coraggio di comprendere la sua unicità e lavorare assieme".

"Perché è chiaro (soprattutto oggi, dato il periodo che stiamo vivendo) che non possiamo avere la presunzione di poter andare avanti da soli. L’unione fa sempre la forza. Lo hanno dimostrato Gorizia e Nova Gorica, lo ha dimostrato il Patto del Collio e lo dimostreranno sempr e di più il Collio e il Brda. Cormòns e il Collio sono in ottime mani e sono sull via giusta: quelle del futuro" ha concluso il parlamentare. Dall'altra parte, arriva la presa di posizione del numero uno dem.

“Nel complimentarmi con Roberto Felcaro per la vittoria di domenica augurandogli buon lavoro - così Moretti - ringrazio Elena Gasparin e tutti i candidati delle liste che l’hanno sostenuta, per l’impegno profuso in una sfida comunque difficile contro un sindaco uscente. Fatte queste premesse, non posso che rilevare come il trionfalismo dell’onorevole Pettarin sia eccessivo. Il Patto del Collio non può rimanere quello che oggi è, uno strumento di consultazione delle amministrazioni: deve fare un forte e deciso passo avanti in termini di servizi messi in comune e maggiori servizi a cittadini e imprese".

"Allo stesso modo, nulla si sa circa la candidatura Unesco del Collio-Brda: anche su questo tema, fiumi di parole da parte della Regione e di qualche sindaco ma, a distanza di anni dal suo avvio, è tutto ancora fermo". Per concludere, il dem ha voluto elogiare il lavoro svolto dal centrosinistra cormonese: “L’esito delle elezioni dovrà essere oggetto di una seria analisi per un risultato che - per quanto ci riguarda come centrosinistra - è stato al di sotto delle aspettative".

In ogn caso, "da segretario provinciale del Pd, non posso che essere soddisfatto per l’elezione a consigliere comunale della segretaria di circolo Patrizia Mauri, e per il buon risultato dei candidati del Pd in Progetto per Cormons Alessio Marcon e Giacomo Luchitta”.

Nella foto, da sinistra a destra: Lucia Toros, Elena Gasparin e Annamaria Persoglia

Rimani sempre aggiornato sulle ultime notizie dal Territorio, iscriviti al nostro canale Telegram, seguici su Facebook o su Instagram! Per segnalazioni (anche Whatsapp e Telegram) +39 328 663 0311.

Articoli correlati
...
Occhiello

Notizia 1 sezione

...
Occhiello

Notizia 2 sezione

...
Occhiello

Notizia 3 sezione